Hotel Catania Centro (ex La Vecchia Palma) - Via Etnea 668, 95128 Catania

Single Blog Title

This is a single blog caption
Meraviglia a Monterosso Almo a Monterosso Almo

Torna “Meraviglia”, festival delle arti di strada, sabato 22 luglio 2017. Il festival “Meraviglia” torna a rallegrare il centro storico di Monterosso Almo (RG). L’iniziativa, porterà nel comune montano giocolieri, clown, mangia fuoco, mimi e tanti altri artisti di strada che faranno divertire bambini e adulti.

Sulla sommità di una collina, in un paesaggio suggestivo in cui abbondano le cave e le valli, si erge il Comune più alto della provincia. A 691 metri dal livello del mare Monterosso Almo è anche il secondo centro più piccolo del territorio ibleo. Segue il profilo della montagna su cui è costruito, determinando in questo modo una divisione in due parti: inferiore e superiore. Monterosso Almo ha radici storiche che affondano nella notte dei tempi. Il territorio è stato giá abitato in tempi preistorici da popolazioni sicule, come dimostrano i ritrovamenti degli abitati di Monte Casasia, sito a 738 m. di altitudine e della necropoli di Calaforno. Nella grotta di quest’ultima ci sono 35 camerette che in epoca remota sono servite da necropoli e riadattate poi ad abitazioni. Come molti altri centri della provincia, risulta essere di particolare interesse archeologico. Nelle vicinanze, troviamo le cosiddette ‘Grotte dei Santi’ con affreschi bizantineggianti. 

Ultima modifica: 2017-06-22 18:18


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+