Hotel Catania Centro (ex La Vecchia Palma) - Via Etnea 668, 95128 Catania

Single Blog Title

This is a single blog caption
Festa della Ciliegia a Montagnareale a Montagnareale
IX Edizione Festa della Ciliegia a Montagnareale (ME) il 4 giugno 2017, manifestazione che punta a valorizzare uno dei prodotti locali. Folklore, spettacoli, tradizioni locali, artigianali e gastronomiche. Durante la giornata sarà possibile gustare le prelibate ciliegie, fare delle incantevoli passeggiate ed escursioni lungo i sentieri tra i più piacevoli dei Nebrodi. Sarà possibile, altresi, possibile ammirare un antico mulino ad acqua perettamente funzionante. 

L’iniziativa rientra nel progetto portato avanti dal primo cittadino per far conoscere le realtà di Montagnareale, puntando a promuovere il patrimonio enogastronomico del paese, oltre alle risorse paesaggistiche e culturali al fine di diffondere le tradizioni per una promozione turistica ed uno sviluppo economico di tutto il territorio comunale.

 Durante l’intera giornata per le strade del paese animazione e spettacoli folkloristici. Per tutti i visitatori la possibilità di degustare piatti a base di cilegia, altri prodotti tipici locali e le rinomate ciliegie di Montagnareale.

Montagnareale è situato tra le pieghe di una collina, non visibile dal mare perché costruito anticamente in modo da non essere avvistato dai pirati, il paese è posto a circa 300 metri di altitudine si affaccia sul Golfo di Patti. Sebbene i primi insediamenti abitativi risalgano quasi certamente al periodo greco, il primo consistente nucleo urbano sorge agli inizi del XVII secolo: in origine si chiamava Casale della Montagna ed era alle dipendenze di Patti.

L’economia attuale si basa prevalentemente sull’agricoltura (ulivo, frutta vino ed agrumi). Vi sono inoltre boschi di castagni, querce e noccioleti. Il centro storico presenta un andamento irregolare e si articola su piu’ piani collegati da strette viuzze e scale.

Ultima modifica: 2017-05-21 18:09
Fonte / Autore: Comune di Montagnareale


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+